Il progetto “Giovani energie”

fondo-sociale-eu
Il CeIS di Viterbo sta realizzando il progetto “Giovani energie”, finanziato dalla Regione Lazio con le risorse del Fondo Sociale Europeo (2014-2020).
Il progetto si propone di migliorare le condizioni di vita, le capacità relazionali e l’occupabilità di 8 giovani tra i 18 e i 29 anni in condizioni di disagio economico e sociale per fuoriuscita precoce dal sistema di istruzione e formazione, inoccupazione persistente, appartenenza a famiglie multiproblematiche e in condizioni di rischio per uso sostanze stupefacenti e/o micro criminalità.
Lo scopo del progetto è quello di riattivare le energie dei beneficiari, rafforzando le loro capacità personali con azioni di orientamento e accompagnamento per aprire concrete prospettive di inserimento sociale e lavorativo, diminuendo i rischi di aggravamento ed evoluzione negativa del proprio disagio.
Si tratta di giovani presi in carico dai servizi territoriali o segnalati da realtà locali che intercettano i bisogni socio-educativi delle famiglie (associazioni, parrocchie, centri di ascolto, consultori familiari, centri ludico-ricreativi, ecc.).
Il percorso personalizzato ha una durata complessiva di 600 ore, da svolgersi entro 10 mesi, con un impegno medio settimanale di circa 20 ore, suddi­viso tra attività individuali e di gruppo.
I percorsi individualizzati prevedono le seguenti azioni.

  • Esplorazione delle opportunità formative e lavorative nel territorio.
  • Sostegno educativo e psicologico da parte di personale qualificato.
  • Sostegno delle famiglie dei destinatari e agli educatori di riferimento (in collaborazione con i professionisti volontari che operano presso il Consultorio familiare diocesano).
  • Attività formative sulla cittadinanza attiva e sui concetti fondamentali del diritto civile, penale, fiscale e del lavoro.
  • Attivazione di laboratori ed esperienze di gruppo (teatro, musica, agricoltura, sport), finalizzate al rafforzamento della creatività e delle motivazioni personali, oltre all’acquisizione di competenze tecniche e trasversali, in un’ottica di inclusione sociale.

Le attività si svolgono principalmente a Viterbo, in via del Collegio 2.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare il servizio inviando una mail a unamanoamica@ceis.viterbo.it o telefonando al n. 338.6308777.
giovani-energie-1
giovani-energie-2

Torna su